Innovativo, eccentrico, minimalista.
Tre aggettivi che vestono alla perfezione la personalità di uno chef dalla tecnica impeccabile
alla perenne ricerca di nuove sfide.
Un'anima in continuo divenire con uno spiccato debole per la scuola spagnola.
Back to Top